Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Prato

Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Prato -

Campagna di sensibilizzazione promossa dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza- www.garanteinfanzia.org

CAMPAGNA

Il 6 maggio 2017 è entrata in vigore la legge 7 aprile 2017, n. 47 recante misure di protezione per i minori stranieri non accompagnati, che all’art. 11 istituisce la figura del tutore volontario. La selezione e la formazione degli aspiranti tutori volontari è affidata ai garanti regionali e delle province autonome per l’infanzia e l’adolescenza.

Per le regioni in cui non sia stato nominato il garante, tali compiti sono attribuiti temporaneamente all’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza: la Toscana è tra queste regioni, insieme a Valle d’Aosta, Abruzzo, Molise e Sardegna.

Per rispettare gli stretti termini di legge previsti nella disposizione e per garantirne un’efficace attuazione, l’Autorità garante nazionale ha ottenuto il supporto logistico dell’EASO (European Asylum Support Office).

Il 12 luglio u.s., sul sito dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, è stato pubblicato l’avviso pubblico di selezione degli aspiranti tutori volontari di minori non accompagnati nelle suddette regioni.

Affinché la popolazione venga a conoscenza di questa esperienza di cittadinanza attiva, in attuazione dell’art. 11 della l. n. 47/2017, è fondamentale che se ne dia la massima diffusione: solo grazie ad una sensibilizzazione capillare sarà possibile, infatti, che anche in Toscana tale intervento previsto dalla legge porti a risultati che consentano ai minori stranieri non accompagnati di avere un’adeguata tutela, garantendo la concreta attuazione del loro superiore interesse.

Category: COMUNICAZIONI