L’ATS Insubria – Sede Territoriale di Como, nelle more della definitiva assegnazione degli ambiti carenti, intende conferire, nell’ambito della Assistenza Primaria quanto segue:

1/RON/LU INCARICO PROVVISORIO (per n. 2 medici cessati , totale circa 980 assistiti) per garantire l’assistenza nell’ambito territoriale di Cadorago – Vertemate con Minoprio (sede ambulatorio Cadorago) con decorrenza IMMEDIATA
2/ROS INCARICO PROVVISORIO per garantire l’assistenza a circa 1550  assistiti nell’ambito territoriale di Cirimido, Lomazzo (sede ambulatorio Lomazzo) con decorrenza 01/09/2022
3/BO INCARICO PROVVISORIO per garantire l’assistenza a circa 1700  assistiti nell’ambito territoriale di Cassina Rizzardi – Fino Mornasco – Luisago (sedi ambulatori Cassina Rizzardi- Luisago ) con decorrenza 01/10/2022
4/CHA INCARICO PROVVISORIO per garantire l’assistenza a circa 1530  assistiti nell’ambito territoriale di Canzo – Caslino d’Erba – Castelmarte – Eupilio – Longone al Segrino – Ponte Lambro – Proserpio (sedi ambulatori Eupilio – Longone al Segrino ) con decorrenza 01/10/2022
5/RA INCARICO PROVVISORIO per garantire l’assistenza a circa 1620  assistiti nell’ambito territoriale di Brienno – Carate Urio – Cernobbio – Laglio – Maslianico – Moltrasio  (sedi ambulatori Cernobbio – Cernobbio – frazione Rovenna ) con decorrenza 01/10/2022

 

Si invitano  le SS.LL. a voler comunicare la propria disponibilità inviando, debitamente compilato, il modulo in allegato, stesso mezzo ai  seguenti indirizzi  barzons@ats-insubria.it  –  entro e non oltre MARTEDI’ 23 AGOSTO P.V.

In caso di ricevimento di più candidature per il medesimo ambito, per l’assegnazione dell’incarico, verrà data priorità alla posizione nella graduatoria aziendale, alla residenza nell’ambito e all’ordine cronologico di ricezione delle dichiarazioni di disponibilità.

Si precisa inoltre che eventuali incompatibilità dovranno essere rimosse all’atto del conferimento dell’incarico.