Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Prato

Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Prato -

AIFA: Rapporto sorveglianza post-marketing dei vaccini 2014-2015

L’Agenzia italiana del Farmaco rende disponibile il Rapporto sorveglianza post-marketing dei vaccini per gli anni 2014 e 2015. L’obiettivo principale della pubblicazione, giunta alla quinta edizione, è di informare in maniera corretta e trasparente sui vaccini, una risorsa preziosa per la salute pubblica, la cui efficacia è attestata dalle evidenze scientifiche. Le vaccinazioni nel corso del tempo hanno contribuito in maniera inequivocabile alla notevole riduzione della morbosità e della mortalità, soprattutto in età infantile, e alla riduzione della diffusione (fino all’eradicazione, come nel caso del vaiolo) di malattie infettive trasmissibili potenzialmente letali o invalidanti, con conseguente marcata riduzione dei costi umani, economici e sociali.

 

Il Rapporto fornisce una fotografia dello status delle segnalazioni relative alla sicurezza dei diversi tipi di vaccini nel periodo preso in esame. Nella prima parte sono riportate le elaborazioni effettuate sulle segnalazioni spontanee dei sospetti eventi avversi che seguono l’immunizzazione registrati nella Rete Nazionale di Farmacovigilanza. È bene ricordare che si tratta, per l’appunto di un “sospetto” di reazione avversa, basato esclusivamente sulla coincidenza temporale fra gli eventi e non si ha la certezza di una relazione causale tra prodotto somministrato (vaccino) e reazione. L’analisi volta ad accertare l’esistenza di una possibile relazione causa-effetto è un’attività quotidiana continua svolta dall’Area Sorveglianza Post-Marketing dell’AIFA in collaborazione con i Centri Regionali di Farmacovigilanza e l’Istituto Superiore di Sanità (ISS). Nella seconda parte  sono descritti i principali eventi regolatori che hanno riguardato i vaccini, ovvero gli approfondimenti e le azioni intraprese a livello regionale, nazionale ed europeo nel biennio in esame nell’ambito della sorveglianza post-marketing. Il Rapporto si conclude con approfondimenti dedicati alle malattie prevenibili da vaccino in relazione all’andamento delle coperture, con la descrizione dei progetti di farmacovigilanza attiva coordinati dall’ AIFA e di altre iniziative sul tema.

 

AIFA

PREMIO CRONIN 2017 – AMCI Scadenza iscrizione 31/07/2017

Il Premio Cronin, Concorso Letterario Nazionale, rivolto in esclusiva ai medici iscritti, o anche ex iscritti, agli Ordini Provinciali di tutto il nostro Paese, è stato fondato dalla sezione di Savona “G.B. Parodi” della Associazione dei Medici Cattolici Italiani (AMCI) e dalla stessa da sempre organizzato e sostenuto.

Il Premio Cronin prevede per il medico partecipante la possibilità di concorrere a tre distinte sezioni: Poesia, Narrativa e Teatro. Quest’ultima sezione è  peraltro una significativa novità della attuale edizione.

Per qulaunque informazione ulteriore o dettagli le consiglio di accedere al nostro sito dedicato:www.premiocronin.com
Locandina_Premiocronin2017

Premiocronin2017_Schedaiscrizione2

Locandina_Premiocronin2017 DEPLIANT_Premiocronin2017

CURE PALLIATIVE – DELIBERA REGIONE TOSCANA 652/2016 contenente certificazione regionale attività professionale in cure palliative

Informiamo che è stata pubblicata la delibera regionale 652/2016, contenente le indicazioni necessarie alla richiesta di rilascio della certificazione dell’esperienza professionale in cure palliative, da parte dei medici in servizio presso la rete regionale delle cure palliative, ai sensi del DM del 4 giugno 2015. Gli interessati dovranno presentare l’istanza secondo le modalità indicate nell’allegato alla Delibera.

Delibera_n.652_del_05-07-2016

Delibera_n.652_del_05-07-2016_allegato A

 

SCADENZA 8 GIUGNO 2017 – BANDO PER L’ACCESSO AL CORSO MMG TRIENNIO 2017-2020

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 35 del 9 maggio 2017, IV serie speciale Concorsi ed Esami, sono stati pubblicati gli estratti dei bandi di tutte le regioni per l’accesso al corso MMG – triennio 2017/2020.   E’ già attiva la procedura online per poter inviare le domande ENTRO L’8 GIUGNO 2017. Il link al quale collegarsi è il seguente (muniti di Carta Sanitaria Elettronica o CNS oppure tramite procedura SPID – sistema pubblico di identità digitale):

Concorso di medicina generale 2017/2020